lunedì 30 marzo 2015

WOOH CHE FISICO

È vero che per puntare ad indossare abiti ricchi di colori, modelli particolari e forse unici .......si debba fare attenzione anche alla figura nel suo complesso.

Innegabilmente partiremo dal fisico, a mio avviso senza ricorrere obbligatoriamente a interventi estetici .... Ognuna di noi ha i suoi punti forza, e il "piccolo" difetto lo si può  sanare con miriadi di altre tecniche, che ho già trattato.

Mi pare opportuno anche menzionarvi cosa sta accadendo in Brasile e confido fra non molto anche da noi!!!!


In Brasile il LATO B costituisce quasi un'ossessione!!! 

Il nostro gusto in fatto di LATO B è differente E DIREI ANCHE l'orientamento alla chirurgia.

Addirittura in Brasile ogni anno c'è il concorso  MISS BUMBUM.

In ITALIA non siamo arrivati a tanto,anche perché la legislazione in Brasile relativa all'uso di sostanze riempitive in chirurgia estetica sono diverse da quelle italiane.

Vi sono sostanze iniettabili per aumentare il volume del puntoB, come il metacrilato, che in Italia è vietato.

Da noi esiste la LIPOSTRUTTURA, ossia il,trapianto di tessuto adiposo prima aspirato, successivamente trattato e poi reiniettato dove necessario.

Ma se non ci fosse grasso da asportare,,esiste un acido ialuronico macromolecolare iniettabile,,efficace per gli aumenti volumetrici.

Si può anche ricorre all'inserimento di protesi, ma l'intervento non è mai così semplice.....rischio rigetto e infezione possono accadere.

Che dire allora di una buona e sana ginnastica solo per il LATO B???..........e se poi non dovesse bastare , magari una iniezioni a del nostro grasso!!!!!!!

Senza dimenticare che ora sono in vendita guaine rimodellanti che alzano il LATO B e strizzano la pancia e la vita!!!!!!

Vi farò sapere, se mai avrò il coraggio!!!!!


Nessun commento:

Posta un commento